manu

About manu

This author has not yet filled in any details.
So far manu has created 154 entries.

10 dicembre: Giornata dei diritti degli animali.

Amiamoli! Anzi, meglio: rispettiamoli!

È così singolare che la giornata dei diritti degli animali cada in un mese, quello di dicembre, dove troppo spesso più si parla di amore verso il prossimo più si calpestano i più deboli, a partire dai poveri che non avranno un vero Natale e potranno solo guardarlo nelle vetrine sbarluccicanti […]

Il germoglio A.V.I.: il simbolo e la forza di un’idea completa

IL SEGNO GRAFICO
«Il disegno rappresenta due fili d’erba a sintetizzare il mondo vegetale, che divergono verso l’alto in atto di offerta e d’amore, ma anche di accoglimento delle energie solari e cosmiche. Sul filo montante di sinistra un rigonfiamento a foglia rappresenta il passaggio dall’erba alla pianta, manifestazione della forza evolutiva della vita». Era […]

Giornata mondiale per l’infanzia e l’adolescenza: ma noi facciamo tutto per farli crescere sani?

Il 20 novembre scorso è stata celebrata e ricordata la Giornata mondiale ONU dei diritti dell’infanzia e dell’adolescenza. È stata anche l’occasione di veder divulgato un video realizzato da Veggie Channel e SSNV Società Scientifica di Nutrizione Vegetariana dal titolo Bambini vegani meravigliosi. Il minifilm dura poco più di 7 minuti e fa parte […]

Il mare… d’inverno. Riflessioni con ricetta.

Nostalgia del mare?
Sembrano lontani i giorni estivi, ricchi di sole e di mare, nei quali bastava una camiciola a coprirci e un bel frutto saporito e maturo a nutrirci. Questo è tempo di cose calde, zuppe di legumi, minestroni casarecci. Unendo la nostalgia del mare e la necessità di cibi confortevoli e ricchi di […]

Socrate 2896: un toro maremmano, una bambina curiosa e il valore della vita

È fresco di stampa l’ultimo scritto di Margherita D’Amico, Socrate 2896 (Bollati Boringhieri); abbiamo usato la parola scritto e non libro cercando di interpretare al meglio il nuovo lavoro dell’autrice che, dopo saggi molto duri come La pelle dell’orso (Bompiani, 2012) sul trattamento che l’uomo riserva agli animali, adesso sceglie la forma del dialogo […]

Alla radice della salute

Scopriamo la radice di una nutrizione stagionale e varia
È interessante esaminare la parola “radice” in tutti i suoi significati: da origine di una cosa alla sua ragione, a causa di un fatto a provenienza di un’idea, ma anche etimo di una parola. Qualsiasi significato diamo alla parola “radice” sappiamo che indica qualcosa di imprescindibile […]

Antropocene: la nuova era glaciale

Antropocene: padroni (o schiavi) del mondo!

L’uomo è padrone del mondo. Lo sapevamo già, direte voi! Ma oggi il nostro predominio ha un sapore nuovo, sancito dalla Geologia e non solo da personali pulpiti filosofico-religiosi e asserzioni politico-economiche. L’uomo DOMINA perché è in grado di cambiare la Terra, la composizione delle sue rocce, i suoi […]

“Il vortice fuori”: ritorno al futuro in chiave naturalistica

Claudio è un contadino dall’età indefinibile, i segni sul suo volto, se ce ne sono, sono nascosti da una folta barba. Nelle fotografie che mostra raccontando la sua storia si vede un bel ragazzo degli anni ‘60-’70, jeans attillatissimi e colletto a punta, la faccia un po’ sbruffona e sensuale, le pose da padrone […]

Carne, chi era costei?

TRILIONI PER INVESTIMENTI VEG

Con il classico pragmatismo anglosassone, in queste stesse settimane negli Stati Uniti, il paese maggior consumatore di carne bovina al mondo, si è organizzata una coalizione di investitori pubblici mondiali, che ha raccolto fino a questo momento 3 TRILIONI e 250 mila dollari per incentivare 16 multinazionali dell’alimentazione del calibro di […]

Un uomo, la sua libertà, il genio e il vegetarianismo

Libereso, botanico, giardiniere e vegetariano

Libereso Guglielmi è mancato all’età di 91 anni, qualche giorno fa nella sua terra, la Riviera del ponente ligure. Conosciuto come uno dei maggiori esperti botanici vivente, veniva chiamato il “giardiniere di Calvino” forse per dare rilievo, con un cognome così illustre, al suo lavoro. Ma chi l’ha conosciuto o […]